h1

E non c’è niente da ridere

18 novembre 2011

 

No one laughs at God in a hospital
No one laughs at God in a war
No one’s laughing at God
When they’re starving or freezing or so very poor

No one laughs at God
When the doctor calls after some routine tests
No one’s laughing at God
When it’s gotten real late and their kid’s not back from the party yet

No one laughs at God
When their airplane starts to uncontrollably shake
No one’s laughing at God
When they see the one they love hand in hand with someone else
And they hope that they’re mistaken.

 

 

 

Annunci

6 commenti

  1. No, non c’è niente da ridere. Però c’è qualcuno che sembra aver trovato un’altra strada. Come lei:

    Say Hallelujah
    Throw up your hands
    The bucket is kicked
    The body is gone

    Dry your eyes
    And stand upright
    Put a smile on your face
    He wouldn’t want us to cry

    The sun will rise
    The stars will shine
    Turning day to dusk
    And night to dawn
    We’ll pass on
    But until that time

    Say Hallelujah
    Hallelujah
    Say Hallelujah
    Hallelujah

    Wave your hands
    But don’t say goodbye
    We’re all gonna meet you
    On the other side


  2. @Rosaverde: Ognuno ha la propria strada. Mi chiedo però se stiamo parlando della stessa cosa…

    Penso anzi di no, ma non importa.


  3. No, non credo proprio. Ma è stata un’incoerente e istantanea associazione di idee, anzi no, di melodie.


  4. Benissimo. Ogni libera associazione è ben accetta qui. 🙂


  5. il sottile dolore di vivere…a volte non è neanche tanto sottile.


  6. @Animapunk: “Spesso il male di vivere ho incontrato”, diceva quello.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: