h1

22 giugno 2010


pur ti miro

pur ti godo

pur ti stringo

pur t’adoro

pur ti stringo

pur t’adoro

più non temo

o mia vita

o mio tesoro

Claudio Monteverdi

“L’incoronazione di Poppea”

Annunci

13 commenti

  1. bellissima, intensa specie il più non temo


  2. Io ci sono andata in loop.


  3. adoro questo pezzo!

    ah, come vorrei che qualcuno me lo cantasse…

    chissá forse questo week end…a cremona, la patria di Monteverdi, magari qualcuno troverá ispirazione 😉


  4. @Henry: Mi si presenta agli occhi una scenetta esilarante in quel di Cremona, diciamo un duetto, più non dico, ma divertente sarebbe, invero…

    buon week end caro

    😉


  5. Questa esecuzione non mi piace molto, ma…un basso ostinato è un basso ostinato… e Monteverdi è Monteverdi…e queste sono due cose che mi rendono felice.


  6. @Tania: Non sei la prima che me lo dice!
    Vi dirò che l’esecuzione non piace moltissimo neanche a me. Principalmente ho scelto questa per la qualità dell’audio. Ma anche perchè Philippe Jaroussky mi tocca il cuore in un modo che non so spiegare, e che quindi non vi spiegherò…

    ma sono contenta di avere lettori tanto esigenti

    🙂


  7. … e un altro motivo per cui ho scelto questa è perchè c’è il cornettino, e io amo il cornettino, è uno strumento delizioso, lo suona il mio amico Pierre, (prn. cornettinò, erre moscia)

    I miei gusti sono spesso anomali.


  8. a me invece ha sempre fatto morire dal ridere l’espressione “basso ostinato”.

    Mi immagino un tipo che conoscevo tempo fa: altro un metro e sessanta scarsi, rosso in viso, iracondo (incazzoso si direbbe dalle mie parti) e testardo come un mulo! 😀


  9. @Henry: Il basso ostinato e incazzoso!!!
    😀
    Tu ed io abbiamo troppa fantasia. Non si può mica discutere seriamente di musica con persone come noi.

    PS: il basso ostinato sarebbe un bel personaggio per il finale di Stravaganza… che ne dici? Violante che respinge il Basso Ostinato, ed egli, per vendetta…


  10. siiii dai riprendiamo Stravaganza!!!
    Introduciamo il Basso Ostinato e il Tenore di Vita (il primo incazzoso viene respinto da Violante, il secondo, spendaccione e frivolo, si allea con Federigo e Alessio, al fine di riportarli a Venezia dove metton su una comune con Violante la quale, dopo aver annegato il Basso nel canale, e’ ricercata dalle guardie del bieco Doge…)

    e a proposito….quest’anno niente SSF??


  11. Il Tenore di Vita è decisamente troppo alto e magro per Violante, lei lo vuole alto ma corposo, capirai, bauli di vestiti.

    Il bieco Doge a chi lo facciamo interpretare?

    Quest’anno è tutto in alt(r)o mare.
    🙂


  12. eh capisco capisco…bauli, cappelliere…

    il bieco Doge…mmm…perfido e infingardo…avrei in mente qualcuno…ma siccome mi somiglia fisicamente preferisco non scritturarlo; non sia mai che poi qualcuno ci confonda 😀

    capisco l’alt(r)o mare, ma vedi di non passare senza farti abbracciare da me senno’ ne tocchi!


  13. Minacce, Federigo?
    A ciò siamo giunti?

    😉



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: