h1

Dialogo

13 gennaio 2010

 

Det Abgrund und das Weltenlicht,

Zeitnot und Ewigheitsbegier,

Vision, Ereignis und Gedicht:

Zwiesprache wars und ists mit dir.

 

L’abisso e la luce del mondo,

il tempo contato e il desiderio d’eternità,

la visione, l’evento e la poesia:

era ed è il dialogo con te.

(Martin Buber alla moglie Paula, 1932)

Annunci

13 commenti

  1. Toccante.


  2. abisso e luce del mondo

    cos’é, se non questo, l’amore?

    grazie per questa perla


  3. Chissà se la sciura Paula comprese, illo tempore, queste parole: è sempre più facile rendersi conto del loro valore quando sono ad altrui rivolte.
    Un bacio Arte!
    Ady


  4. @m: Sì, nel senso proprio che tocca.

    @Henry: L’amore è dia -logo.

    @Ady: Io credo che comprese molto bene.
    Persino io avrei compreso.


  5. La vita come incontro.
    Aderendo al pensiero dialogico, non ci sarebbe stato Martin Buber in mancanza di Paula Winkler.
    Senza andare a scomodare la costola d’Adamo, lettura partigiana del fenomeno, è dalla corteccia del dialogo e confronto che un sentimento nasce, estrae il mastice dell’unione e si procura il nutrimento per la crescita.
    Anche partendo da opposte visioni.
    Dirai: “ hai scoperto l’acqua calda “
    Non è preferibile ad un brusco risveglio sotto la doccia fredda?
    No, sul serio, mi fa una rabbia quel Buber!
    Perché si deve sempre arrivare secondi a dire certe cose a Paula?
    Glielo chiedo e…
    mentre fisso l’icastico sguardo, la risposta arriva.


  6. ady: non solo credo che Paula comprese, ma sono sicuro che la bellezza di questi versi stanno proprio nella certezza della comprensione di Paula.
    come se quella comprensione ne sia stata quasi la causa.

    (ma questo lo pensa un inguaribile romantico…)


  7. @JFK: Non capisco bene cosa stai cercando di dire, ma sono d’accordo con te.
    😀

    (ma che ti ha risposto??)

    @Henry: No, questo lo penso anch’io (ma si sa che, tra te e me, accidenti al meglio…)


  8. Chi, Buber?
    Oh, gentilissimo!
    Mi ha dato l’indirizzo dell‘oculista.


  9. Pensavo ti avesse dato l’indirizzo della cugina di Paula!
    (smettiamola)

    😀


  10. mi piace quando passando di qua scivolo su qualche goccia/petalo e scopro personaggi e letture come questa


  11. @Mucca: Se ancora non lo conosci, devi assolutamente “scivolare” su Buber e caderci dentro.
    Grandissimo.


  12. splendide parole.


  13. @Maria: Benvenuta. Hai un nome bellissimo.



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: