h1

L’Arte del Ridicolo

21 agosto 2008

Mai riso tanto in vita mia come quando ho visto questo video.
Liberatorio.

(Mi scuso tanto con Celentano, ma la canzone non l’ho neanche scelta io.)

Annunci

15 commenti

  1. a me pare una situazione carina tra amici, così tanto per ridere, e anche il posto sembra bello. l’intonazione non è proprio delle peggiori…l’unica cosa che fa stare veramente male è la base musicale.
    in ogni caso…. se mi fossi rivista in un video come quello avrei riso molto anch’io 🙂


  2. @Primule: Sei una persona molto gentile.

    Sì, se non fosse per la base…

    😉

    Il posto è più che bello (ma io sono di parte).


  3. una sola domanda: perche’ ?

    a.


  4. @Auro: Bè, siccome altrimenti sei lettore silenzioso, era l’unico modo per farti commentare…

    La vera risposta è: perchè no?


  5. ci sono molte, moltissime cose che possiamo fare, cosi' tante da rasentare l'infinito; non per questo le facciamo (pasolini docet). ad esempio, molti fra noi evitano situazioni di masochismo, specie se di fronte a telecamere, e soprattutto nella nuova era dell'Internet-video mania.

    comunque, se e' il minimo numero di miei interventi sul tuo blog a portarti a queste azioni, vedro' di rimediare, va bene? 😉

    peace & love, a.


  6. Io l’ho trovato….come dire…..delizioso!
    🙂


  7. @Auro: Masochismo? Ma se mi sono divertita da morire!
    Masochismo è forse desiderare un tuo commento…

    vedi che comunque sei responsabile

    😉

    @Frank: Grazie!


  8. Io concordo sul fatto che la base fosse inascoltabile…Molto meglio una versione unplugged, che magari da’ anche meno soggezione..
    Non mi interessa la critica tecnica quando uno lo fa tra amici per farsi du’ risate:-)Ma te Arte c’hai una vocina piu’ giovane della tua eta’,quasi da bimba, davvero:-) Ed e’ risaputo che quando si canta, in un certo senso viene fuori la ns vocina interiore:-) Quindi e’ una bella cosa…Beh, io cmq avendo potuto scegliere un pezzo, cosa che nn hai potuto fare a quanto ho capito, penso che mi sarei buttata su roba molto informale da cantare a squarciagola, almeno uno si sfoga pure:-P Qualche bella swingata scatenata del nostro grande Frank?…

    SI


  9. Ah aha hahahaha!!!!
    E quello del ballo?


  10. @Silvia: No, unplugged sarebbe stato ancora peggio, ti garantisco…

    Per “il nostro grande Frank” immagino tu intenda Sinatra, e non il mio fedele commentatore, ma magari scrve canzoni anche lui, chissà.
    A me sarebbe piaciuto cantare “As time goes by”.

    @Rodo: Ahahahahahaha!!!!!
    No, quello del ballo resterà nella mia cassaforte (e GUAI a te).


  11. beh, divertente è divertente, ma se vuoi intraprendere la carriera della cantante folk professionale sarebbe consigliabile esercitarsi ancora per qualche oretta nei vocalizzi 🙂


  12. oddio oddio oddio….

    mmmm….cantare forse non e’ una dell cose che ti vengono meglio 😀
    pero’ hai un futuro come cabarettista 😀 😀 😀

    sono piegato in due!!!
    grazie!!!


  13. @Napolino: Non basterebbero secoli di vocalizzi… ma basta che sia divertente come lo è stato per me!

    🙂

    @Henry: No, non è una delle cose che mi vengono meglio!

    😀
    😀
    😀


  14. Hai un posto nel cuore di Fabio… Nel mio ce l’hai non per il tuo canto, ma per la tua vocina interiore si!!!
    Un bacio.


  15. @Antonio: Cioè in pratica mi stai dicendo che come cantante non ho futuro?

    :(((

    vi amo



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: