h1

Tanto i bambini hanno sempre ragione

19 luglio 2008

L’ultima, assolutamente l’ultima cosa che avevo voglia di fare oggi era andare a vedere questo film. Ma l’avevo promesso a Maria, dietro sue lunghe insistenze, e le promesse si mantengono.

Lei l’aveva già visto domenica scorsa. Era tornata a casa con le stelle negli occhi, poi la sera si era messa a piangere ripensando a “quella storia bellissima, mamma era troppo bello!” e l’avevo dovuta anche consolare. Per tutta la settimana aveva canticchiato le canzoni degli ABBA e rivissuto il film decine di volte, scrivendo la sceneggiatura per le sue bambole.

Ed ora siamo lì, io e lei, sedute al buio, e incomincia la favola. Non c’è un solo secondo di realismo in tutto il film, i dialoghi sono ben scritti ma scontati, non esiste un solo pensiero profondo o una sola battuta degna di essere ripetuta. C’è solo musica pop, colori e tramonti da cartolina.
Eppure, mi diverto. La mente vuota, mi appassiono alle vicende della mamma ex hippy, mi immedesimo con lei quando prepara la figlia per il matrimonio, piango alla scena in chiesa, sghignazzo alle battute più trite.

Maria, fuori di sè, balla in piedi tra le file cantando le canzoni a squarciagola, per la gioia del pubblico intorno. E io tento di non farmi vedere piangere. Ma lei mi vede, mi si stringe alla spalla e mi dice “Tutto a posto? È troppo bello, eh?”, e allora smetto anche di vergognarmi di stare piangendo per “Mamma mia”, perchè “Mamma mia non c’entra mica niente, assolutamente niente, e allora sì che verso lacrime catartiche.

E se non potrò mai più guardare il mio vecchio idolo Colin Firth senza ridere, perchè d’ora in poi lo rivedrò sempre coi pantaloni a zampa d’elefante mentre balla “Waterloo”, bè, pazienza. Se come Mr.Darcy in “Pride and Prejudice” aveva popolato i miei sogni, oggi mi ha fatta ridere di cuore.

E non è poco.

Annunci

16 commenti

  1. A parte il fatto che gli Abba nn li sopporto, li trovo, dio bono, petulanti, il film sembra carino..
    La storia sembra ganza, e la grande Meryl e’ una Dea!!

    SI


  2. uffa, volevo venire anch’io!


  3. @Silvia: Vero, Meryl Streep è bravissima, e poi è una delle poche attrici non “rifatte”, e nel film si vede benissimo la sua età, pur continuando ad essere molto bella.
    Il che è di per sè un messaggio positivo.

    @Lophelia: Ok, prometto, la prossima volta porto anche te.
    E ti compro anche i pop corn.
    😉


  4. porta anche me!
    però ti avviso: piango e rido al cinema e capace pure che ballo con Maria 😀


  5. Non sempre hanno ragione: io odio Dragon Ball!!!


  6. @Iko: Ok, porto anche te, ma state buone che ci buttano fuori!

    😀

    @Mucca: Giusto, avrei dovuto intitolare: le BAMBINE hanno sempre ragione…
    Pensa se mi veniva un maschio… condannata a vedere Dragon Ball…

    😉


  7. il film non l’ho visto ma amo visceralmente la Streep e penso che sia cosi’ brava che riuscirebbe a fare in qualsiasi film un’interpretazione da oscar (come ne “il diavolo veste prada” che, questo si, ho visto)

    gli ABBA non mi hanno maI entusiasmato…pero’ mi sa che se fossi stato al cinema con voi mi sarei messo anche io a ballare con Maria. 😀


  8. @Henry: La Streep è più brava di sempre, e canta molto bene! (in confronto a come canta Pierce Brosnan poi).

    Vedremo se riusciremo a farti ballare con Maria…

    😉


  9. io invece ero intenzionata ad andarlo a vederlo e ora dopo la tua recensione ancora di più


  10. ho una terribile confessione da farvi:

    a me gli abba piacciono

    e ho fatto caso che in quasi tutti i film di registi australiani mettono una loro canzone

    chissà perchè???


  11. Zefirina, vai a vederlo immediatamente che è un film perfetto per una sera d’estate.
    Anzi, ripensandoci, ecco chi mi ricordava la protagonista!!!
    Bionda, bella, simpatica…

    Confidenza per confidenza: io e Maria ci compreremo il CD e canteremo a squarciagola in macchina!
    😀


  12. ma in Italia non è ancora uscito!
    😦


  13. @Iko: Allora non ti resta che venire quassù…


  14. Maria che balla fra le file, tu che piangi e ridi. La Norvegia aveva proprio bisogno della vostra energia mediterranea!!!
    La Streep è stupenda. Io l’ho vista ieri sera in Prime…..


  15. La Norvegia senza di noi potrebbe chiudere i battenti.

    😉


  16. hai ragione senza te e maria non ci sarebbe un raggio di sole nemmeno a cercarlo con il lanternino

    smile



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: