h1

Chiuso per cose serie

27 maggio 2008

Chiudo fino a sabato.

Sono impegnata con questo congresso, dove ne combinerò di tutte, dal presentare un mio lavoro all’andare in giro sorridendo e sperando di non inciampare…

Se non dovessi tornare, venite a cercarmi.

Annunci

13 commenti

  1. Nell’attesa rimarremo col fiato sospeso…

    e pure tu!!!
    😉

    ahahahah


  2. Muccaccia cattiva, cattiva!!!


  3. ti cercheremo allora


  4. Dai, stavolta giochi in casa, tutti faranno il tifo per te.


  5. ti ricordo di portarti dietro la minigonna, come detto. nel caso… 😉

    auro


  6. Sono fiero di te… E siccome il lavoro serio lo hai già fatto quando hai scritto il poster, ti autorizzo, durante il congresso, ad essere un pò sciantosa un pò viràgo… I partecipanti non sanno cosa spetta loro…
    ;o)))
    Un bacio.


  7. @Morgan: Promessa o minaccia?
    😉

    @Rodo: Potrei invitare tutta la curva Fiesole, la Fiorentina qui ci ha giocato lo scorso luglio, e i tifosi ormai conoscono la strada…

    @Auro: Sai come diceva la mi nonna? Chi un’ha cervello abbia gambe!!!

    😀

    @Antonio: Troppo buono! Io temo invece un infarto, e siccome sono tutti palliativisti nessuno sarà in grado di rianimarmi…

    😉


  8. per un attimo ho creduto che avessi scritto “pallavolisti” invece di “palliativisti”…stava gia’ partendo la battutaccia 😀

    siamo tutti con te cara Violante…se proprio le cose si metton male ricordati le gocce di belladonna: con quelle li stendi tutti!


  9. sciantosa! da quanto tempo non sentivo questa parola 🙂
    torna presto e in bocca al lupo!
    intanto mi fa compagnia la tua play list e la condivisione della passione per i Madredeus, scopro!


  10. @Henry: Le tue battutacce in genere sono a sproposito, quindi a questo punto potevi anche farla sui palliativisti…
    Caro il mio conte Federigo, io uso solo gocce di curaro, dovreste saperlo. Ma spero di non dovervi ricorrere.

    😉

    @Claudia: Sciantosa lo diceva sempre mio nonno, uomo bellissimo che in gioventù s’era molto divertito con le sciantose di Napoli.

    I Madredeus sono un mito.


  11. puoi essere certa che lo faremo
    si sentirebbe la tua mancanza
    vai e ammaliali tutti


  12. dico solo questo:

    È SABATO

    allora, si riapre?!


  13. … eccomi, eccomi!
    un po’ di pazienza, domattina si riaprono i battenti con un post che non potete perdervi…

    😉



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: