h1

Frammenti, 1

18 marzo 2008

Pensiero razionale: tutto si aggiusta – ma tutto ha una fine.
Pensiero amoroso: niente si aggiusta – e tuttavia le cose vanno avanti lo stesso.

(Roland Barthes, “Frammenti di un discorso amoroso”)

Annunci

11 commenti

  1. Pensiero razional-amoroso: tutto può aggiustarsi ma nulla sarà più come prima.


  2. @Chiara: Direi, un brillante superamento dialettico di quest’antinomia.
    Consolante.


  3. Génial!
    E dire che io di Roland Barthes avevo letto solo robe pallosissime.


  4. teorema universale:
    tutto si rompe prima o poi.
    corollario amoroso:
    tutto si rompe nel momento meno opportuno
    chiosa amorosa:
    parlarne prima, no?


  5. parlare sempre.
    parlare in due.
    ascoltare anche il non detto.
    pauca necesse.


  6. @Henry: PauSa(m) necesse (mihi, non tibi).


  7. @Ady: Bè, a questo punto non posso che consigliarti i “Frammenti”, io mi ci sto divertendo da giorni. Per così dire.

    @Paolo: Ma gli ingegneri non aggiustano sempre tutto?
    😉


  8. Frammenti… Di una storia schizofrenica?
    Baci…
    P.S.: Principessa è tornata..


  9. @Antonio: Guarda su Flickr come siamo belli!
    Te l’avevo detto che Principessa tornava. Secondo me però ci sono anche i principini..
    😉


  10. citazione razionale: le storie d’amore hanno un inizio, un centro, una frase,

    citazione amorosa: l’amore che non muore

    citazione passionale: brivido caldo


  11. bellissimo il libro di barthes, ne ho annotati vari brani



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: