h1

Forma animae

19 agosto 2007

foto: BFT

L’amore è una forma dell’anima.

Annunci

68 commenti

  1. Per me, l’amore è l’unica forma dell’anima.

    Sempre ricco di spunti di riflessione il tuo blog 🙂

    Ciao.


  2. Per me, l’amore è l’unica forma dell’anima.

    Sempre ricco di spunti di riflessione il tuo blog 🙂

    Ciao.


  3. Ah, sono io l’anonimo di cui sopra.


  4. Ah, sono io l’anonimo di cui sopra.


  5. Ciao Frank, sempre e ognora gradito visitatore.
    Per te l’amore è l’UNICA forma dell’anima…
    Allora beato chi ti sta intorno.


  6. Ciao Frank, sempre e ognora gradito visitatore.
    Per te l’amore è l’UNICA forma dell’anima…
    Allora beato chi ti sta intorno.


  7. is it sharp or quite smooth at the edges?
    oh tell me the truth about love.


  8. is it sharp or quite smooth at the edges?
    oh tell me the truth about love.


  9. Grazie, sei molto gentile 🙂

    Purtroppo, il difficile è lasciare all’anima la possibilità di esprimersi in ogni momento. Io ci provo, con quali risultati poi……..


  10. Grazie, sei molto gentile 🙂

    Purtroppo, il difficile è lasciare all’anima la possibilità di esprimersi in ogni momento. Io ci provo, con quali risultati poi……..


  11. @Lophelia: I’ll tell you when I find out.

    @Frank: Ma io non credo che debba esprimersi in ogni momento…credo che le basti esistere in quella forma.
    Ma in realtà non ne so niente, io.


  12. @Lophelia: I’ll tell you when I find out.

    @Frank: Ma io non credo che debba esprimersi in ogni momento…credo che le basti esistere in quella forma.
    Ma in realtà non ne so niente, io.


  13. Artemisia forse dico una cosa brutta ma non sono mica certo che l’amore sia una forma dell’anima..mettiamo pure che l’odio sia amore a rovescio, il narcisismo amore allo specchio…solo che poi ci sono un altro pò di cose che non saprei dove mettere (ma é Rodin l’autore?)


  14. Artemisia forse dico una cosa brutta ma non sono mica certo che l’amore sia una forma dell’anima..mettiamo pure che l’odio sia amore a rovescio, il narcisismo amore allo specchio…solo che poi ci sono un altro pò di cose che non saprei dove mettere (ma é Rodin l’autore?)


  15. @Kabalino: bisognerebbe intendersi su cosa vuol dire “forma dell’anima”, credo.
    Dovrò chiederlo all’autore della citazione.

    La scultura è appunto “Amore e Psiche” di Canova.
    Una delle cose più belle che mano umana abbia mai creato, secondo me.

    (non dici una cosa brutta, ma quando mai)


  16. @Kabalino: bisognerebbe intendersi su cosa vuol dire “forma dell’anima”, credo.
    Dovrò chiederlo all’autore della citazione.

    La scultura è appunto “Amore e Psiche” di Canova.
    Una delle cose più belle che mano umana abbia mai creato, secondo me.

    (non dici una cosa brutta, ma quando mai)


  17. Anch’io non ne so nulla, Artemisia 🙂 ma, accentando l’ipotesi che che l’anima sia una scintilla del divino, allora questa scintilla non può che essere amore, amore per tutte le cose. Io la vedo così.


  18. Anch’io non ne so nulla, Artemisia 🙂 ma, accentando l’ipotesi che che l’anima sia una scintilla del divino, allora questa scintilla non può che essere amore, amore per tutte le cose. Io la vedo così.


  19. Fosse facile… Ma deve essere per forza così…


  20. Fosse facile… Ma deve essere per forza così…


  21. A me questo post, con questi commenti che fate, mi dà proprio una bella sensazione, non so a voi.

    @Antonio: a noi le cose facili non ci piacciono!!


  22. A me questo post, con questi commenti che fate, mi dà proprio una bella sensazione, non so a voi.

    @Antonio: a noi le cose facili non ci piacciono!!


  23. per me l’amore e’ uno dei modi in cui l’anima (o meglio le anime) si mettono in luce ed in questo senso interpreto la frase.
    pero’…anche se e’ meno poetico pensarlo, credo che sia cosi’ per ogni emozione.
    non e’ forse vero che ogni nostra emozione e’ una vibrazione dell’anima? ognuna con lunghezza d’onda diversa…

    canova e’ splendido, come sempre.


  24. per me l’amore e’ uno dei modi in cui l’anima (o meglio le anime) si mettono in luce ed in questo senso interpreto la frase.
    pero’…anche se e’ meno poetico pensarlo, credo che sia cosi’ per ogni emozione.
    non e’ forse vero che ogni nostra emozione e’ una vibrazione dell’anima? ognuna con lunghezza d’onda diversa…

    canova e’ splendido, come sempre.


  25. @Henry: ma l’amore non è più di un’emozione?


  26. @Henry: ma l’amore non è più di un’emozione?


  27. Una forma che parecchio irregolare comunque, piena di sfaccettature. E comunque una forma che non ha limiti molto definiti, e spigoli a volte taglienti.


  28. Una forma che parecchio irregolare comunque, piena di sfaccettature. E comunque una forma che non ha limiti molto definiti, e spigoli a volte taglienti.


  29. Non vorrei farla troppo lunga ma l’argomento mi interessa molto.
    Lascio questa mia ultima considerazione:

    certe emozioni non credo vengano dall’anima. Non solo l’anima genera emozioni, anche il corpo o la mente biologica lo fanno. Non riesco a pensare che l’anima sia capace di odio o di altri sentimenti negativi, li vedo più come figli della mente e del corpo.


  30. Non vorrei farla troppo lunga ma l’argomento mi interessa molto.
    Lascio questa mia ultima considerazione:

    certe emozioni non credo vengano dall’anima. Non solo l’anima genera emozioni, anche il corpo o la mente biologica lo fanno. Non riesco a pensare che l’anima sia capace di odio o di altri sentimenti negativi, li vedo più come figli della mente e del corpo.


  31. non so se l’ amore sia forma, misura, manifestazione, sublimazione, perfezionamento o perdizione. mi piace pensare che sia l’ ora della luce,come ha scritto il dottore in altra sede. con le infinite gradazioni che può avere. non saprei dire dove ha sede l’ amore, se nel corpo, nello spirito, nella mente biologica. nell’ umana sete di felicità e nella ricerca forse. nella tensione che ci spinge oltre noi stessi.ogni volta che mi innamoro mi sento sempre fondamentalmente scombussolata. mi piace la scultura, da sempre. trasforma la favola erotica e simbolica di apuleio, così ricca di significati iniziatici, in una immagine di tenerezza pura. un bacio che sta per avvenire, o appena dato.angela.


  32. non so se l’ amore sia forma, misura, manifestazione, sublimazione, perfezionamento o perdizione. mi piace pensare che sia l’ ora della luce,come ha scritto il dottore in altra sede. con le infinite gradazioni che può avere. non saprei dire dove ha sede l’ amore, se nel corpo, nello spirito, nella mente biologica. nell’ umana sete di felicità e nella ricerca forse. nella tensione che ci spinge oltre noi stessi.ogni volta che mi innamoro mi sento sempre fondamentalmente scombussolata. mi piace la scultura, da sempre. trasforma la favola erotica e simbolica di apuleio, così ricca di significati iniziatici, in una immagine di tenerezza pura. un bacio che sta per avvenire, o appena dato.angela.


  33. @Fabio: le forme irregolari sono sempre le più belle, come le perle.

    L’amore secondo me per definizione non ha limiti.

    @Frank: ma non la stai “facendo lunga”!
    Non è un po’ manichea questa tua visione? Anima pura, corpo cattivo?

    @Angela: qualcuno direbbe che l’amore ha sede nell’Essere.
    Io concordo con te nel vederlo come una forza vitale che governa il mondo, esattamente, proprio ciò che ci spinge oltre noi stessi.

    E l’immagine della luce è molto calzante. Infinite sfumature, appunto.

    @Tutti: la cosa più interessante che osservo nei vostri commenti è che nessuno mette in dubbio che esista un’anima.


  34. @Fabio: le forme irregolari sono sempre le più belle, come le perle.

    L’amore secondo me per definizione non ha limiti.

    @Frank: ma non la stai “facendo lunga”!
    Non è un po’ manichea questa tua visione? Anima pura, corpo cattivo?

    @Angela: qualcuno direbbe che l’amore ha sede nell’Essere.
    Io concordo con te nel vederlo come una forza vitale che governa il mondo, esattamente, proprio ciò che ci spinge oltre noi stessi.

    E l’immagine della luce è molto calzante. Infinite sfumature, appunto.

    @Tutti: la cosa più interessante che osservo nei vostri commenti è che nessuno mette in dubbio che esista un’anima.


  35. Beh, allora la farò più lunga 🙂

    La divisione è solo apparente.
    Credo che la nostra fisicità (corpo/mente/psiche) sia solo un’interfaccia usata dall’anima (divina) per fare esperienze terrene. La purezza dell’anima, intesa semplicemente come desiderio di esperienze, si scontra con la corruzione del corpo/mente/psiche, intesa come attaccamento alle cose materiali, al calcolo, ai condizionamenti esterni.

    Quando questo scontro è minimale, allora di da spazio all’anima, all’essere.

    Anche la purezza e l’amore qualche volta possono fare male, se non mediate.

    Sono sfinito da questo commento!
    Ciao e grazie per l’attenzione.


  36. Beh, allora la farò più lunga 🙂

    La divisione è solo apparente.
    Credo che la nostra fisicità (corpo/mente/psiche) sia solo un’interfaccia usata dall’anima (divina) per fare esperienze terrene. La purezza dell’anima, intesa semplicemente come desiderio di esperienze, si scontra con la corruzione del corpo/mente/psiche, intesa come attaccamento alle cose materiali, al calcolo, ai condizionamenti esterni.

    Quando questo scontro è minimale, allora di da spazio all’anima, all’essere.

    Anche la purezza e l’amore qualche volta possono fare male, se non mediate.

    Sono sfinito da questo commento!
    Ciao e grazie per l’attenzione.


  37. che buco nell’acqua…non ho riconosciuto Amore e Psiche; e poi mi sono incartato sulle parole…volevo dire che l’amore non é l’unica forma dell’anima ma un contributo serio nel formarla lo dà (ce l’ho fatta…proprio questo volevo dire…ora sono felice)


  38. che buco nell’acqua…non ho riconosciuto Amore e Psiche; e poi mi sono incartato sulle parole…volevo dire che l’amore non é l’unica forma dell’anima ma un contributo serio nel formarla lo dà (ce l’ho fatta…proprio questo volevo dire…ora sono felice)


  39. @Frank: Mi pare che tu stia parlando di spirito e materia, però è interessante perchè fai una distinzione tra mente e anima, assegnando la prima alla dimensione corporea, fisica e “corrotta”.
    Qui non sono d’accordo.
    Secondo me mente, psiche, anima, sono nomi che diamo alla stessa cosa, e anzi, anche la materia in realtà è spirito. È solo questione di luci e ombre credo.

    Sfinito dal commento! Allora che faresti se avessimo qualche ora per chiacchierare?

    😀

    @Kabalino: Ribadisco che mi farai morire dal ridere, quell'”incartato” da solo vale un blog.

    Uno è sfinito, quell’altro felice. Ma come partecipate alla discussione! Anima e corpo!

    😉


  40. @Frank: Mi pare che tu stia parlando di spirito e materia, però è interessante perchè fai una distinzione tra mente e anima, assegnando la prima alla dimensione corporea, fisica e “corrotta”.
    Qui non sono d’accordo.
    Secondo me mente, psiche, anima, sono nomi che diamo alla stessa cosa, e anzi, anche la materia in realtà è spirito. È solo questione di luci e ombre credo.

    Sfinito dal commento! Allora che faresti se avessimo qualche ora per chiacchierare?

    😀

    @Kabalino: Ribadisco che mi farai morire dal ridere, quell'”incartato” da solo vale un blog.

    Uno è sfinito, quell’altro felice. Ma come partecipate alla discussione! Anima e corpo!

    😉


  41. Non credi che la mente – e di conseguenza anche la psiche – sia solo un organo del tuo corpo al pari di un braccio o una gamba? Che come un braccio od una gamba tu la debba usare solo quando serve, pena trovarla poi stanca e sfibrata al momento del bisogno? Si certo, molto più complesso, ma pur sempre un organo? Che solo spegnendola, quando diventa un rumore di fondo, dai pensieri ripetitivi, possa davvero venir fuori il tuo vero essere? Non dico sia la verità, chi di noi può dirlo con piena cognizione di causa?

    Riflettici un po’ se ti va.

    Non è un concetto mio, ma di Eckhart Tolle. Un concetto che ho trovato affascinante.

    Una chiacchierata di ore non mi spaventerebbe, anzi 🙂


  42. Non credi che la mente – e di conseguenza anche la psiche – sia solo un organo del tuo corpo al pari di un braccio o una gamba? Che come un braccio od una gamba tu la debba usare solo quando serve, pena trovarla poi stanca e sfibrata al momento del bisogno? Si certo, molto più complesso, ma pur sempre un organo? Che solo spegnendola, quando diventa un rumore di fondo, dai pensieri ripetitivi, possa davvero venir fuori il tuo vero essere? Non dico sia la verità, chi di noi può dirlo con piena cognizione di causa?

    Riflettici un po’ se ti va.

    Non è un concetto mio, ma di Eckhart Tolle. Un concetto che ho trovato affascinante.

    Una chiacchierata di ore non mi spaventerebbe, anzi 🙂


  43. ma se non ha limiti come può essere una forma?


  44. ma se non ha limiti come può essere una forma?


  45. @Lophelia: L’amore illimitato trova la sua forma in ogni singola relazione umana veramente libera, e cioè nella relazione io = tu.
    Tutto chiaro?
    Ipse dixit.

    (qui ci sarebbe voluta una delle faccine dei bei tempi)

    @Frank: No, non credo che la mente sia un organo. E sai perchè? Perchè credo che la mente sia in fondo la stessa cosa dell’anima, cioè energia.
    Non credo si possa, nè si debba, “spegnere la mente”, ma che ci si debba al contrario lavorare. Anche chiacchierando come facciamo adesso.
    🙂


  46. @Lophelia: L’amore illimitato trova la sua forma in ogni singola relazione umana veramente libera, e cioè nella relazione io = tu.
    Tutto chiaro?
    Ipse dixit.

    (qui ci sarebbe voluta una delle faccine dei bei tempi)

    @Frank: No, non credo che la mente sia un organo. E sai perchè? Perchè credo che la mente sia in fondo la stessa cosa dell’anima, cioè energia.
    Non credo si possa, nè si debba, “spegnere la mente”, ma che ci si debba al contrario lavorare. Anche chiacchierando come facciamo adesso.
    🙂


  47. uhm…(faccina pensante con dito sulla bocca e occhi all’insù)

    vorrei dire a frank che in molti casi attraverso il corpo si riesce a curare l’anima.


  48. Qualcuno ha detto “dant vulnera formam”. Secondo me parlava della forma dell’anima. E cosa più dell’amore , nelle sue mille sfaccettature di felicità mista a sofferenza, caratterizza la forma dell’anima? A questo punto direi: L’amore dà la forma all’anima. E riapro il dibattito 🙂 un abbraccio Arte, a te che con sei parole riesci a scatenare delle vere e proprie conferenze 😀


  49. @Lophelia: …e viceversa, appunto.

    (ma quando lo facciamo quel post sulle faccine??)

    @Ady: Ci tengo a sottolineare che le sei parole non sono mie, diciamo che le ho fatte mie senza capirle molto.
    Io in queste cose mi ci perdo.

    L’amore dà forma all’anima: guarda, forse è ancora meglio della frase originale.


  50. @lophelia: grazie, si ne sono convinto anch’io 🙂

    Comunque sia, quello che conta è che ognuno di noi sappia gestire al meglio l’anima, la mente e il corpo, cosa che auguro a tutti.
    Ciao.


  51. beh credo di si, una delle manifestazioni dell’anima, ma bisogna essere sicuri di cosa intendiamo per amore…


  52. beh credo di si, una delle manifestazioni dell’anima, ma bisogna essere sicuri di cosa intendiamo per amore…


  53. @Frank: anima sana in corpore sano eh?

    @Lateo 1 e 2: come sempre, le parole sono importanti. Hai ragione.


  54. Quando si parla di anima Henry è sempre presente.
    (Ciao Henry, un abbraccio l’estatestafinendo)
    Io mi defilo da questa chiacchierata. L’amore per me, ora e qui, è fonte di sofferenza.
    Ma anche questa mi sa che abbia qualcosa a che fare con l’anima.
    🙂
    Bentornata
    A presto


  55. @Lucia: Henry è sempre presente, punto.

    La sofferenza fa parte dell’amore per tutti, credo, quando più, quando meno. Per me ha a che vedere con quel bisogno di completezza mai appagato.

    Tornata, e riparto!
    (a proposito, mi sta venendo un’idea)


  56. Ti vedo già in comunione intelletttuale con la Weil, la Stein, la Hillesum, la Delbrel… Ti ho già avvisato che se continui così Qualcuno stenderà il suo braccio su di te…. ;o)
    E in quel caso ricordati che hai un amico da raccomandare!!!!


  57. @Antonio: Mi space deluderti ma io non arriverò mai a tali altezze, a frenarmi ci sarà sempre, per così dire, questo attaccamento al lato terreno della vita, non so se mi spiego…

    comunque io i miei amici li raccomando sempre!


  58. Ma io credo che anche loro fossero attaccate alla terra… C’è modo e modo di esserlo…

    Baci baci…


  59. per lophelia:

    I looked inside the summer-house:
    It wasn’t over there

    auro


  60. Domine, noli quaeso iudicare

    Non credo a coloro che spergiurano
    d’aver raggiunto il crinale, dove
    ogni tessera della vita possa
    seguire la traccia che le è propria,
    congiungersi nel domino perfetto
    a tutti incomprensibile, tranne
    che al primo giocatore.

    Del resto,
    il reale non è che uno specchio:
    ridona solo quanto gli si porge
    e, per di più, talvolta deformato.


  61. @Antonio: Sì ma io insisto nel dire che sono troppo tera tera!

    @Auro: Sai che Lophelia ha un suo blog?
    😉

    @Jos: Diffidare da chi ha raggiunto qualsiasi crinale. In genere rotola dall’altra parte e si schianta miseramente.


  62. arte – lo so, anche se lei non sa che la seguo da un po’.

    mi pare non abbia, peró, citato Auden nel suo blog, ma lo fa qui, per te.

    a.


  63. arte – lo so, anche se lei non sa che la seguo da un po’.

    mi pare non abbia, peró, citato Auden nel suo blog, ma lo fa qui, per te.

    a.


  64. @Auro: sei sicuro che lei non lo sappia?

    🙂

    (però ti ringrazio, non avevo colto la citazione)


  65. @Auro: sei sicuro che lei non lo sappia?

    🙂

    (però ti ringrazio, non avevo colto la citazione)


  66. (un po’ di filosofia indiana… 🙂
    L’anima è l’aspetto più puro e sottile dell’esistenza umana, il principio che dà vita a tutto e che influenza e caratterizza tutta l’evoluzione di un individuo. Non ha “vestimenti”, infatti viene anche detta Anupadaka, è cioè priva di aspetti che la separano dal resto della creazione. Il principio separativo, “ego”, è soltanto un riflesso limitato di questa immensa energia.


  67. @Guressa: Continua, continua…
    🙂


  68. …sarebbe un po’ lunghetta… 🙂

    O.T.:cmq, ho scoperto che ci sono 2 Artemisia -una te e una Artemisia65 – e che vi confondevo…- ora non piú 🙂



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: