h1

Lugubriously sexy

5 febbraio 2007


“He is very very lovable. He is one of those rare people who manages to be lugubriously sexy, like a well-hung eel.”
Emma Thompson on Hugh Laurie

Ripensandoci, noto delle somiglianze…non ci lamentiamo troppo, dai.

Annunci

26 commenti

  1. completamente d’accordo con Emma.
    Non immaginerei con lui una relazione stabile e continuativa, perchè deve essere molto ma molto faticoso stabilirci un dialogo e valicare le barriere, però….


  2. Senz’offesa ma…troppo vecchietto per me 😛


  3. @Claudia: Emma sa quello che dice, anche perchè hanno avuto una storia molti anni fa.
    Relazione stabile e continuativa? Non è quello il punto!

    @Miss Piperita: E chi si offende? Alla tua età hai molta più scelta, almeno i vecchietti lasciaceli!

    😉


  4. Premesso che il personaggio mi sta simpatico, ma chi se lo ricorda ne “La carica dei 101”?


  5. @Gianfranco: Oddio, che faceva, il dalmata???
    O-O


  6. Eheh…no.
    Era uno degli scagnozzi di Crudelia Demon (Glenn Close)
    Il film era orribile, ma io adoro i dalmata.
    Quello di Walt Disney (il film) segnò la mia fanciullezza e da ragazzo acquistai, con i miei soldi, un cucciolo di dalmata femmina. E’ vissuta tanto e ne ho un ricordo bellissimo.


  7. con quello sguardo lì… ahimè belli e str…ani mi son sempre piaciuti


  8. E’ un gran FIGO, non c’è che dire 😉


  9. interessante e la definizione è perfetta…ormai però davanti a certe espressioni mi scattano gli anticorpi! ora ci ho il filone malinconico sensibile buono.


  10. @Gianfranco: io chiaramente quale piccolo topo di biblioteca conosco solo il libro “La carica dei 101”, che leggevo avidamente da piccola.

    @Zefirina: però è un bello-non bello, non trovi? un bello un po’ sgualcito…dai ammettiamolo che ci piacciono i vecchietti!
    😀

    @Chiara: non c’è che dire!

    @Lophelia: Sì, me n’ero accorta!Ma guarda bene, non noti una certa somiglianza con S. aka Lucifero?? Io da quando ho visto questa foto lo vedo in una nuova luce!
    La definizione è infatti quasi meglio della foto.


  11. Adoro il suo cinismo.
    Per il resto fate voi. 🙂


  12. Arte: sì avevo notato…;)


  13. Ciao,
    sono capitata per caso nel tuo blog inseguendo una ricetta.
    Anch’io ho vissuto per un po’ in Norvegia, a Tromsø, e quando ero lassù ho aperto il mio blog. Sarà che noi toscani abbiamo sempre bisogno di comunicare e i Norvegesi..
    diciamo un po’ meno!
    Mi potresti dare la ricetta dei Pepperkaker, il mio ragazzo ne è golosissimo e quelli che si trovano in Italia sono un po’ diversi.
    Grazie,
    Ciao.


  14. @Adi: Ma scusa, i pepperkaker si fanno a Natale, sei in ritardo!! Se mi mandi la tua email io ti mando la ricetta.
    Ciao.
    🙂


  15. pepperkaker?? mmm…li voglio anche io!


  16. Mio dio, è il mio prof d’italiano…uguale…!


  17. @Henry: no tu no!!
    😉

    @Gabriele: A che scuola vai?
    😉


  18. Si assomiglia al mi cognato ce lo vedo,ma l attore ha uno sguardo più volitivo,belli tutte e due…si dai,sei abbastanza fortunata…bon per te!


  19. Hmmm…quest’ultima dev’essere mia cognata!
    “belli tutti e due”…qui si scoprono gli altarini…

    😀


  20. beh, direi che sei molto fortunata, sembra uno di quegli uomini, da timbro di voce profonda, poche cose da dire, ma tutte interessanti e sagge. complimenti! che sfiga, il mio prof d’italiano era basso, brutto ma bravissimo.
    è vero, l’attore in questione, che mi è sempre piaciuto, ha fatto il Film in versione “umana” della carica dei 101 e pure una commedia, in cui alla fine è tutto nudo…!


  21. Il titolo! Vogliamo il titolo!

    Io ho avuto un prof.d’italiano che pur non essendo bello (ma essendo bravo e fascinoso)è stato per me oggetto di grandissimo amore.

    La voce del “sosia” non è molto profonda, poche cose da dire sì, interessanti insomma, sagge molto.

    Dimenticavo: benvenuta!
    🙂


  22. mi sembra di capire che anche tu sei passata tra i Beta-baccelloni…0_0
    (io sto cercando di rimandare ancora di un giorno)


  23. Non volevo Lophe, non volevo! Blogger mi ha costretta!


  24. come ti trovi dall’altra parte?


  25. Mah, dopo il panico iniziale…forse è tutto più veloce…vieni anche te dai, io qui non conosco nessuno, sono timida.
    🙂


  26. Ecco il titolo, và che brava, eh, “Maybe Baby”. E’ una commediola, tranquilla, che fa ridere ma non troppo, ma c’è lui, che importa?! Non vorrei dirti che ha fatto anche il papà in “Stuart little”…vabbè ora basta con le notizie sensazionali…!! Grazie del benvenuta!



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: