h1

Gidimeme

10 giugno 2006

Domanda: Prendete il libro più vicino a voi e aprite alla pagina 18. Cosa c’è scritto alla 4a riga?

Risposta: ser gjennom disen på den andre siden av den tilfrosne Neva-elven

D. Qual è l’ultima cosa che avete visto alla televisione?

R. Il telegiornale norvegese.

D. Senza guardare indovinate che ore sono: R. le 22.

D. Adesso verificate che ore sono veramente: R. 21.59

D. Oltre al rumore del vostro computer che altri rumori sentite?

R. Rumore di una macchina in lontananza.

D. L’ultima volta che siete usciti che cosa avete fatto? R. Sono andata a prendere mia figlia da un’amica

D. Prima di cominciare questo questionario che cosa stavate guardando?

R. Stavo scrivendo un’email a Lophelia.

D. Cosa state indossando in questo momento? R. Vecchi jeans e maglietta nera.

D. Avete sognato la notte scorsa?

R. No, perchè non ho dormito.

D. Quando avete riso per l’ultima volta?

R. questo pomeriggio al telefono

D. Cosa c’è sulle pareti della stanza in cui vi trovate in questo momento?

R. Troppi quadri.

D. Avete visto qualcosa di strano oggi?

R. Sì, una paziente che faceva l’imitazione di Gollum. Era fantastica.

D. Cosa pensate di questo questionario?

R. Queste cose mi divertono

D. Qual’è l’ultimo film che avete visto?

R. “Agata e la tempesta”

D. Se diventassi multimiliardario stasera cosa faresti per prima cosa?

R. Telefonerei a mio fratello

D. Racconta qualche cosa di te che non sappiamo ancora:

R. Non so nuotare

D. Cosa cambieresti?

R. Tutto

D. Ti piace ballare?

R. Moltissimo

D. George Bush?

R. Ma che domanda, lo adoro

D. Quale sarà il nome del tuo primo figlio nel caso fosse una femmina?

R. Maria Margherita

D. Quale sarà il nome del vostro primo figlio nel caso fosse maschio?

R. Beniamino

D. Avete già sognato di vivere all’estero?

R. Sì, in Italia

D. Cosa vorreste che Dio vi dicesse quando varcherete la soglia del paradiso?

R. Scusami

D. Quali sono le altre 4 persone che dovrebbero fare questo questionario sul loro blog?

R. Rodocrosite, BloggoIntestinale, Claudia, Roberta

Annunci

38 commenti

  1. Spero che questa notte tu sia riuscita a dormire… sabato scorso complici troppi thè ho passato una nottataccia e ancora devo riprendermi!


  2. La risposta “Scusami” da parte del Barba non è niente male…:-)


  3. @Francesco: stanotte ho dormito grazie.
    Bevi una tisana di valeriana invece del tè. Tanto la notte non puoi mica suonare (almeno lo spero per i tuoi vicini).

    @Tackutoha: benvenuto!


  4. Ti è piaciuto “Agata e la tempesta”? A me piacque abbastanza, non quanto “Pane e tulipani”…comunque Licia Maglietta è fantastica e dai film si capisce quanto Sergio Soldini la adora (o la adorava, non seguo il gossip e non so se stanno ancora insieme)


  5. Grazie per l’ospitalità. 🙂
    Se posso dire la mia, adoro al di là di ogni ragionevole limite Licia Maglietta, e “Pane e tulipani” è un film bellissimo.


  6. Beniamino è un nome bellissimo Artemisia

    @ Lophelia: leggendo che ti piace la Maglietta mi sei ancora più simpatica di prima!


  7. Uffa con questa Maglietta…non ne ho ancora trovato uno che non la adori.
    Quarta di seno, bel sorriso, simpatica, ma insomma!
    Il film a me non è piaciuto un granchè, mi è sembrato un po’ confuso, divertente spesso ma come mancante di qualcosa.

    Mi sento un po’ il Riccardo della situazione. Se non che, anche a lui piace la Maglietta!! E pure il film…


  8. anche a me piace la Maglietta :-)))))))


  9. …ti pareva…

    Gidibao, non trovo il tuo regalino!!:(


  10. Vai nel pannello di controllo ed accedi al codice HTML del tuo template…
    scrolla sino in fondo: lì troverai un piccolo pensierino per te 😉


  11. Gidibao…naturalmente mi sono commossa.
    Grazie!


  12. Sono lieto che ti piaccia Arte 😉

    un bacetto


  13. a me non e’ piaciuto molto Agata e la tempesta ma adoro Pane e tulipani. della Maglietta mi piace sopratutto la voce…

    pagherei per sentire la tua paziente imitare il gollum. la storia mi ha ricordato di un mio amico parigino attore che una notte a parigi, dopo avermi recitato uno dei monologhi del cyrano, alla mia commozione rifesce la scena recitandola con la voce e la schizofrenia del gollum: da morire dal ridere.


  14. @Arte: “Scusami”: sto ancora ridendo, ma sono anche “sbigottita.
    Maglietta: una bellissima donna ed una attrice molto espressiva.
    Pib: ricordi la vetrina di “Pane e tulipani”?

    Devo fare il test? ok, obbedisco, così posso raccontare a qualcuno l’assurdo sogno di stanotte.


  15. @Henry: Finalmente qualcuno che la pensa come me sul film!

    Gollum, sì: a me è sempre piaciuto, già da quando lessi The Lord of the Rings. È un personaggio umano e disumano.

    In molti di noi c’è un attore, pronto a venir fuori se glielo permettiamo…la mia paziente si è tolta la parrucca ed era perfetta nella parte. Penso che le abbia fatto molto bene.

    @Claudia: forse ho esagerato, ma in fondo lo penso, che avrei diritto a delle scuse. Quello che mi preoccupa non è tanto Dio quanto Antonio, speriamo che non abbia sentito…dei due, non è il più misericordioso…;)


  16. Dimenticavo: Claudia…per il sogno, ti consiglio lo specialista: Gididoc!


  17. In ritardo…adoro la Maglietta quanto la recentemente citata Binoche, la M. è carnale senza essere volgare, la B. intellettuale senza essere fredda.


  18. Se ci sono troppi quadri in una tua stanza significa che adori circondarti di arte e bellezza.
    La risposta che mi ha interessato di più.
    Dice molto di una persona.

    Buona giornata.


  19. @Lophelia: senti ma la smetti di leggere i mie pensieri! 🙂


  20. Discreta la Maglietta, niente di più. Pur non avendo una passione per il maschio, devo confessare che trovo molto più sexy suo marito (Marco Baliani), un figo da PAURA!

    Il questionario…lo faccio all’approssimarsi della primi crisi creativa.


  21. @ Matteo: ma è sposata con lui? ecco lo sapevo…


  22. ciao Artemisia!
    Si, la risposta scusami la vedo molto, molto centrata! :-))


  23. Sai cosa mi ha colpito?

    D. Avete sognato la notte scorsa?

    R. No, perchè non ho dormito.

    Perche’ mi ha fatto pensare che capita soltanto quando si sta da cani oppure quando si sta troppo bene di passare le notti completamente in bianco, non ci sono vie di mezzo.

    Spero si tratti del secondo caso per te Artemisia.

    Poi posso dire che anche per me la Maglietta e’ un’attrice soltanto discreta o mi radiate da Pioggia Blu?


  24. @fabio:
    Hai perfettamente ragione.
    Le notti in bianco le si fanno solo quando ci si trova o nella situazione più giusta o in quella peggiore. Tertium non datur


  25. @Morgan: non ho detto che erano quadri belli, ho detto che erano troppi…grazie comunque.

    @Henry, Matteo, Fabio…siamo almeno in quattro a non trovare la Maglietta poi così ALL THAT. Meno male…Secondo me anche solo il paragone con la Binoche è blasfemia (scusa Lophelia).

    @Fabio e Tack (scusa ma ti accorcio il nome): non son d’accordo con voi. Non mi sembra di stare da cani, e neanche troppo bene…secondo me tertium datur: avere troppe cose a cui pensare, troppe persone da “collocare” nel mio immaginario, troppi puzzle da far tornare…ma forse è solo la conseguenza del mio bisogno di controllo? Abbandonarsi al sonno non è da tutti…e se ci facessi un post?

    @Matteo: In Agata c’è piuttosto un certo Santamaria che è la fine del mondo…altro che Maglietta!!


  26. @artemisia:
    non devi scusarti, ci mancherebbe. Va benissimo Tack.
    La questione credo vada approfondita. Dico che sarebbe utile fare un post. E’ vero che abbandonarsi al sonno non è da tutti, ma servono particolari presupposti per rimane svegli un’intera notte.


  27. Pib: va bene la smetto (promessa da marinaio)

    Arte: su Santamaria sono abbastanza d’accordo, anche se è la faccia a FdP per me è un optional per me (spero) superato

    Il sonno è un bellissimo tema per un post.


  28. @Lophelia: eh per me alcuni optionals non sono evidentemente superabili…


  29. @Arte: MELATONINA!
    io non sono per la risposta farmacologica ai problemi, ma considero il sonno importantissimo per l’equilibrio generale, specialmente della veglia, e in alcuni casi ho sperimentato la melatonina, quando il corpo non ne vuole sapere di cedere al riposo.
    Riposati si riesce a incasellare meglio, o a capire che poi non è così necessario.


  30. Arte: riguardando il mio ultimo commento scopro oltre a un “è” che non c’entra nulla di aver ripetuto ben due volte “per me”…un rafforzativo per prendere le distanze dall’optional troppo frequentato in passato;-)!


  31. @ Pib nel 1999 avevo fermato Marco Baliani fuori da un teatro milanese, classica figura da fan incallito…A quel tempo era ancora sposato con la Maglietta, credo che la situazione non sia cambiata, ma non ci metterei la mano sul fuoco. Ora però mi sovviene un dubbio: Baliani è sposato con Maria Maglietta non con Licia. Maria è sempre meglio!

    @ Grande Artemisia ti piace Claudio Santamaria? Anch’io lo adoro, il classico romanaccio de borgata con doti da fattanza, bravo bravo, però davvero, Baliani è un altro mondo!


  32. @ Arte va che bello.


  33. @Lophelia: Eh, lo so come succede…

    @Matteo: Vedi che abbiamo gusti simili (a parte la quarta di seno).
    Grazie del link. Santamaria è…divino.

    Ti farò sapere la mia valutazione di questo Baliani!


  34. Cinzia!!! Tu non sai quanto ho riflettuto prima di intervenire (poi ‘sta storia del misericordioso me la spieghi ;o)))
    Ieri sera non ce la facevo più, ho chiesto ad un sacerdote (qui a Roma oramai sei molto conosciuta… a furia di parlare di te e di voi!), e lui con molta calma mi ha detto che io non posso replicare ad una sentenza così secca se prima non conosco il vissuto che l’ha prodotta… fantastico, mi sono placato all’istante… Però ora mi aspetto di sapere quel vissuto… ovviamente in privato…
    Mille baci alla Marchesa e qualcuno anche agli altri ;o)


  35. P.S.: Ho conosciuto Claudio Santamaria di persona… poi magari vi spiegherò i frangenti… A me non è parso ‘sto granchè, cioè, è carino, ma da dentro non mi ha trasmesso molto. Credo sia molto pieno di sè, da bravo giovane attore. Ma più di tanto non posso conoscerlo. E comunque la sua versione Jesus Christ è orrenda ;o). Per me oramai il Gesù cinematografico è solo Jim Caviezel (che oltrettutto è pure un gran figo!).


  36. Antonio, ti aspettavo…e mi aspettavo.
    Ne parleremo in privato.

    Ma scusa, visto che a Roma cominciano a conoscermi, non potevi parlare di me a Santamaria invece che al sacerdote?!??

    Posso chiederti in che frangente hai conosciuto Santamaria? Magari me lo spieghi a voce!
    ;))


  37. Right..Concordo con Tack riguardo alla possibile risposta del man in Black lassu’:-P Non sarebbe male…
    Carino Agata e la Tempesta, lei e’ brava…Tra i miei preferiti stile realismo cmq rimane Ovosodo…

    Silvia


  38. Ti odio!!!!



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: