h1

Lentamente

9 maggio 2006

Mostrami l’alba
ma mostramela con calma
che possa abituarmi
lentamente
e poi entrami dentro
ma entraci con calma
scopri i miei peccati
dolcemente
poi dammi il tempo
di distendermi
piano
piano
ora siediti qui
ed aspetta
fino a che puoi resistere
solamente chi va
senza fretta
l’amore sa come si fa

(Tempesta nei Capelli)

Annunci

14 commenti

  1. Bella!!


  2. fino a che puoi restare


  3. l’elogio della lentezza…chi va piano…va!


  4. delicata come un battito d’ali, soffice come un fiore
    evocativa


  5. Forse c’è un piccolo malinteso…non l’ho scritta io, Tempesta nei Capelli è come nella mia Famiglia chiamano Niccolò Fabi.

    Lo so, è molto bella.


  6. quanto è importante la lentezza soprattutto in materia di piaceri…


  7. @Lophelia: vero.
    Ma anche in senso figurato, la lentezza nello scoprirsi.


  8. Conoscevo la canzone, un testo che anch’io, come te, sento molto MIO.


  9. Poco importa, le parole sono bellissime…
    Bravo Fabi!


  10. bella, davvero molto bella


  11. Macché bacino e bacino …


  12. @Riccardo: ??

    @Undine: Allora abbiamo qualcosa in comune!


  13. Solo andando lentamente possiamo cogliere al meglio le sensazioni che la vita ci offre…
    spesso i più grossi errori sono frutto dell’eccessiva foga; fretta nel raggiungere un qualche cosa di ancora immaturo…


  14. Festina lente…



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: