h1

Estate, forse

8 maggio 2006

Da qualche giorno, senza preavviso, è esplosa l’estate a queste latitudini. Siamo passati da un aprile abbastanza freddo ai 26 gradi di ieri.
La gente impazzisce.
Al supermercato le signore fanno la spesa praticamente in bikini. I bambini vanno in giro nudi del tutto. Ovunque, odore di grigliate. Pance tonde e sudate occhieggiano dietro le siepi dei giardini. I gatti vanno in amore. Cori di ragazzi ubriachi si perdono nella notte chiara.

Poi ci sono cose più poetiche. Nella mia passeggiata di ieri sera in quello che nel giro di due giorni era diventato un fitto bosco di betulle (fino ad allora le foglie non erano spuntate) ho visto distese infinite di fiori bianchi come quelli della foto. Mi è venuta la frenesia di raccoglierli tutti, ne ho fatto un fascio enorme e ne ho perso mezzo per la via di casa. Hanno un profumo intensissimo e fresco. Io che non so niente di niente non so neanche come si chiamano…

Gli uccelli migratori appena rientrati dal sud costruiscono nidi dappertutto. Spero che non torni la coppia che l’anno scorso si era fatta il nido sotto la grondaia proprio accanto al mio letto. Continuamente attaccati da dei perfidi gabbiani, dopo lunghe giornate di lotte sanguinose e albe (mie) di veglia forzata erano stati costretti all’esilio.

L’erba e le siepi hanno quel colore verde inverosimile che sembra di plastica tanto è nuovo e lucido. Anche l’acqua del fiume è nuova più trasparente, e lungo le rive milioni di fiori gialli.

E le mie piante di girasole crescono a vista d’occhio.

Ma tutto questo può finire. Bruscamente, senza motivo, il freddo può tornare. Può ancora gelare i bocci, bruciare i germogli, far morire i nuovi nati. Tutto è precario, delicato, provvisorio. E dunque ancora più bello.

Annunci

24 commenti

  1. eh si, a quelle latitudini (comunque anche alle mie!) l’arrivero della primavera é proprio come una rinascita…
    buona serata


  2. ogni primavera nasconde (purtroppo) il rischio di una gelata…ma prima o poi il sole…quello vero…arriva!


  3. Ti racconto una cosa un po’ prosaica che e’ successa in questi giorni qui a Londra. Giovedi’ e Venerdi’ scorso c’e’ stata quella che qui hanno chiamato “heatwave” (per loro sopra i 23 gradi e’ tutto heatwave). In pratica, 2 giorni di sole continui. In 4 ore la Tesco, la piu’ grande catena di supermercati d’Inghilterra ha venduto qualcosa come 1 milione di bottiglie di vino, 2 milioni di bottiglie e lattine di birra e 2 milioni di salsicce. Tutto pronto per un fine settimana di barbecue non-stop. E infatti, Sabato ci siamo svegliati con un tempo da 28 Novembre: pioggia, vento, nebbia. Pero’ a me il tempo nordico cosi’ imprevedibile continua a piacere tanto. L’ho detto che avrei scritto un commento prosaico, la prossima volta mi impegno un pochino, promesso. Adesso pero’ esco di qui. Buona serata!


  4. @baebs: pensa che Baviera per i norvegesi è una specie di riviera….

    @henry: la cosa più bella è l’attesa

    @fabio: Mai nominare la parola barbecue (infatti io l’avevo accuratamente evitata) : il tempo cambia immediatmente.

    Non è che ti devi impegnare, i commenti prosaici sono i benvenuti! Buona serata.


  5. bella questa dimensione diversa, oarli di siepi, fiori, mi immagino la tua città…. io al massimo posso parlarti di cemento…. no a parte gli scherzi, qui il mare diventa ogni giorno più invitante….


  6. Tutto è precario e quindi bello….indipendente-MENTE dalle latitutidini e longitudini.


  7. i fiori sono dei meravigliosi anemoni silvestri saluti cat


  8. Grazie cat, chiunque tu sia!!
    Anemoni silvestri…lo sussurro molte volte per gustarmi il suono…

    @Noek: Che voglia di Liguria…

    @Pib: panta rei


  9. Leggo, rileggo, guardo i fiori.
    Riguardo i fiori e sento anch’io l’odore delle grigliate. Amo le betulle!
    A quale ora parte il primo aereo?
    C’è posto per due in Norvegia? mia moglie è di taglia medio/piccola ed io non supero gli 80kg… 🙂

    ps:
    I Sogni della Tribù ha gettato il primo germoglio! Ha già il suo posticino nella colonnina di dx del Cafe 🙂 … domani, si parte 😉

    (ps)2:

    oh belin! Noek 🙂 Ponente o Levante? Mi a sun de Sanremu :-)))

    in abraxu beli

    gidibaux


  10. Sono molto fiera di aver dato il “la” alla nascita dei Sogni della Tribù…pensavo che a nessuno interessasse parlare di sogni!!


  11. penso alla primavera e penso al movimento, all’azione, la natura si mette in moto, ha compiuto la sua lunga meditazione sotto la coltre di neve e ora agisce, corre, vola, fluttua.come dici tu anche l’acqua e’ nuova, piu’ trasparente, mobile.


  12. @lophelia…
    tutto merito tuo cara 🙂
    è già on line…

    grazie Musa 🙂

    gididream


  13. Lophelia, hai creato un mostro: Gidishrink!


  14. Ah… che bel respirare!


  15. qui oggi ha grandinato e la temperatura si è abbassta, ma il sole ha asciugato di nuovo tutto e l’aria è più pulita e limpida 🙂

    @gidibao> al centro…. Zena caput mundi 😛


  16. @artemisia… (Lady Spam)
    il mio nome è gidibao, al limite
    gidibaux alla francese, che fa sempre chic. In alcuni casi, gidishrek (shrek amico mio verde che guardo al cinema di cui sono fiero fan):-)))))))))))))))))))))))))))))

    @Noek…
    I love Zena the Ligurian Capital!
    pss… Grifone o Samp? Inter 🙂
    W le trenette al pesto!

    ps:
    gossip News…
    in Shrek 3, Fiona diventa mamma di tanti piccoli orchetti verdi :-)))

    saluti e baci dalla Riviera dei Fiori

    Gidishrink 0_0


  17. Uff…ma come, qui in Sicilia piove 😦


  18. Excusez moi, monsieur Gidibeaux (o Gidibeau??)

    @Miss P.: Ma insomma, una volta ogni tanto potrà pur piovere anche in Sicilia…e un pochino di sole anche quassù?
    Mi piacerebbe vedere la Sicilia.


  19. carina quella di shrek!!
    Artemisia, io comunque mi trovo nel Bade, non in Baviera: sarebbe accanto solo dalla parte della Svizzera invece che dell’Austria…
    Questo tanto per dire, tanto poi sempre Germani a é!

    Un abbraccio e buona giornata


  20. @Baebs: che figura, il Baden, certo!!

    Vabbè tanto non ci legge nessuno…;)


  21. Qui invece continuano le giornate uggiose…

    Prima o poi devo fare un giro dalle “tue” parti…


  22. Sì, a cercare la bella stagione!!! 😀
    Magari la porti tu!


  23. Arte, dopo il racconto delle anemoni, del fiume, del profumo che si diffonde… non si può non raggiungerti!


  24. Tutti: vi avverto che l’estate (per ora) è già finita, oggi 10 gradi e nuvoloso…:)



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: