h1

9 settembre 2005

Come sarà stasera il cielo dietro la torre? Sarà una di quelle sere di settembre dal vento gentile che spinge in alto le rondini e fa sbattere le vecchie persiane? Si sentirà l’odore d’erba tagliata nel giardino, il profumo della lavanda tra i coppi? E il sole, calerà anche stasera dietro i pini del poggio, per sparire nella valle e sciogliersi nel torrente? E chi percorrerà il mio sentiero, a passi svelti per tornare a casa prima di buio? Risalirà il pendio, verso i rintocchi dell’Ave Maria.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: